DALLA STORIA URBANA, ALL’AMBIENTE, ALL’AGRICOLTURA, AL PAESAGGIO ALLA CULTURA CIVICA DEI LUOGHI AL PNNR DELLA CEMENTIFICAZIONE PUBBLICO PRIVATA DI PORTA SUD

Link video recenti:https://www.youtube.com/watch?v=ZGPGdX20AuQ&list=PLkE5Bfz9un_J0SnLaWQGHvUGsrDmb-fxxLink foto recenti:https://photos.app.goo.gl/e5bhUQ4bNKJanVwTASempre meglio sarebbe andarci di persona. Con l’occasione di segnalare al webinar del 1 dicembre 2021 Ateneo di Bergamo: BERGAMO E’ SEMPRE STATA UNA CITTA’, 1971-2021, cinquanta anni dalla lettura di Vanni Zanella “Bergamo non è mai stata una città capitale, ma è sempre stata una città” il presente articolo riassume … Leggi tutto

ol CONDOR dela MORLA prima del CEMENTO di PORTA SUD

Segnalata presenza de “u CONDOR dela MORLA“, per altre specie avifauinistiche e florovivaistiche cospicuamente presenti bacino agrourbano e riforestato in centro a Bergamo spacciato per area dismessa dai cementificatori di Porta Sud, Comune, Regione e fra poco lo Stato coi fondi pubblici Recovery Fund di indegno sfruttamento epidemia Covid. Peraltro laddove da poco vi hanno … Leggi tutto

Cemento Orobico Col Recovery Plan

Il Consumo di Suolo del verde reale non si può denominare Rigenerazione Urbana Porta Sud ha chiesto di finanziare coi fondi Recovery Plan parte di Porta sud ovvero le scuole da demolire nonostante il loro pregio alfine di giustificare interesse pubblico del piano, mentre pare solo finalizzato a giustificare la parte edilizia speculativa. Ecco quindi … Leggi tutto

Rasatura verde, censura architettonica, rinascita cementifera dietro il Muro di Polenta

Ennesima rasatura a zero di FS RFI a carico del pendolare e viaggiatore, per cercare di tenere a bada il fastidioso verde agricolo e naturale dei binari dismessi. Forse proveranno coi diserbanti per mantenerlo secco e brullo? Ehddai, è il momento che i giornalisti locali ci vadano a documentare la desolazione autunnale da rigenerare con … Leggi tutto

La storia verde e il timbro blu: chi è l’abusivo? #fsfaoltomester #berghemmolamiaoltoort

Aggiorniamo a beneficio dei giornalisti e giornalai in ferie quando occorrerebbe documentare e informare circa la cementificazione di Porta Sud spacciata per risorgimento verde di Bergamo. Con pochi mezzi usati alla bell’e meglio e facendo quanto anche alla Bergamo del non vedo non sento non parlo ….. ma delibero e lascio deliberare…….. il consumo di … Leggi tutto

Nuovi Video della Riforestazione spontanea sui Binari

A ciascuno il suo mestiere: RFI sta per Rete Ferroviaria Italiana (di noi tutti per il vero) o RiForestazione a sua Insaputa? Hanno sgomberato gli storico ortolani che mantenevano e coltivavano nel verde libero e inutilizzato ma tagliando e lasciando incolto senza presidio gli è esplosa la vegetazione peggio di quanto volevano, ovvero far scomparire … Leggi tutto

Storie e storicisti: Corpi Santi e Cemento Profano

La conoscenza dei luoghi, specie laddove vi è mancanza di approfondimento come nell’ambito di Porta Sud in questione, è presupposto per il suo trattamento urbanistico, e non può certo bastare menzionare a caso qualche denominazione e copia-incollare estratti cartografici sulle presentazioni di intervento presi qua e là da precedenti studi e analisi dell’area ma senza … Leggi tutto

Quello un parco? Paugem è un parco.

Porta Sud tramite copertura degli interrati e una pseudo copertura inverdita dei binari con una sagoma di pochi metri addirittura definita collina urbana, sostiene di realizzare tre parchi sud centro e ovest fra le infilate di palazzi utili solo per la veduta esclusiva di qualche privilegiato a Città Alta quindi sottratta a tutti gli altri … Leggi tutto

CHI GUADAGNA, CHI PERDE

Chi invoca partecipazione e trasparenza non dovrebbe temere il confronto dei numeri nudi e crudi, prima dei giudizi soggettivi e interessati, fra cui anche PAUGEM. Quanti metri cubi di nuova edificazione fuori terra e sottoterra vengono realizzati e che impatto rispetto all’esistente hanno? Proclamare Bergamo 3, come se ce ne fosse bisogno il futuro di … Leggi tutto

PORTA “Cemento a” SUD?

PORTA SUD così denominata, è il persistente tentativo di edificare un area oltre i binari della stazione sin da almeno mezzo secolo, con diverse finalità legate al motivo di sfruttare la posizione e la frequentazione selle stazioni per la città, treno, bus, metro, che tuttavia permane a partire dalla condizione di espansione edilizia ormai desueta … Leggi tutto